sabato 19 gennaio 2008

Gli eletti di Dio. Lo spirito religioso dell'America

Marco Nese
Gli eletti di Dio. Lo spirito religioso dell'America
Editori Riuniti, 2006

Quarta di copertina

Gli americani vivono nella convinzione che gli Stati Uniti siano un paese speciale, la terra promessa che irradia luce sul mondo. Dio stesso gli ha affidato una missione da compiere. Ieri bisognava sconfiggere il comunismo, l’impero del male, oggi si tratta di esportare la democrazia e annientare gli «Stati canaglia». È una mentalità ereditata dai padri fondatori che crearono il mito di un’America protetta dal Cielo. Questo libro ricostruisce la storia affascinante di come è nata l’idea del popolo americano che marcia con Dio al suo fianco. È l’idea dei puritani che si è trasmessa nel corso delle generazioni e ha formato lo spirito nazionale.

Secondo lo storico Sergio Romano «Marco Nese ha voluto fare una storia delle radici religiose degli Stati Uniti a partire dalla Riforma protestante e ha adottato, com’era giusto, una prospettiva prevalentemente inglese. Ha voluto che questa storia fosse narrata, animata, ricca di personaggi spesso seducenti per le loro radicali passioni religiose, un libro che in questo momento ha il merito di cogliere un diffuso interesse per i temi religiosi».

Nessun commento: