giovedì 18 aprile 2013

L'érotisme à l'âge bourgeois - Sébastien Hubier - ì

Portail IziBook®, service d'agrégation et de diffusion : le murmure L'érotisme à l'âge bourgeois - Sébastien Hubier - le murmure - A partir de 13,50 €


Il borghese rifiuta ostinatamente di indossare il costume giusto, e, secondo gli accidenti della storia o le sue divagazioni narcisistiche, gli piace vestirsi come un aristocratico o appassionato di rivoluzioni proletarie. Tuttavia, solo davvero di classe dominante, a partire dal XVIII secolo, la borghesia ha inventato la maggior parte dei valori che l'Occidente ancora sottoscritto oggi e che è strettamente dipendente del sistema capitalista di commercio e la proprietà privata, indicare come si gioca un ruolo emancipatorio. Tuttavia, ha anche pazientemente sviluppato una rigida morale, dispositivi coercitivi impeccabili che garantiscono la sua autorità, la supremazia, la sua superiorità. E 'questo sistema di contraddizioni che plurali, culminante nel campo dell'erotismo, ha raggiunto l'insolita sintesi di elementi dalla prima modernità, libertinaggio aristocratico della ragione illuministica, assegnazioni romantiche decadente psicastenia, le farneticazioni dei ruggenti anni Venti. Questa combinazione di elementi sparsi e contraddittori hanno portato mondi postmoderni e ipermoderno, illuminando la loro paradossale per tutte le arti del rapporto sessuale.

Nessun commento: