sabato 7 maggio 2011

La civilisation byzantine

Flusin Bernard, La civilisation byzantine

P.U.F., 2009

Con la sua eredità imperiale romana, la religione cristiana, l'impero che noi chiamiamo "bizantino" è anche definito come ellenica e orientale. In questo impero multietnico, il greco era la lingua dominante del commercio, politiche e religiose competenze si sovrappongono, l'arte è cristiana, mentre l'istruzione "paideia" è di origine pagana. Nel corso di un millennio della fondazione di Costantinopoli (324-330) fino al suo crollo nel 1453, questa civiltà è stata trasformata. Questo libro analizza il profondo cambiamento che ha portato alla scomparsa delle città dell'Impero e l'evoluzione delle istituzioni, cristianesimo bizantino o il suo rapporto con l'ellenismo.

Nessun commento: